Coronavirus, dopo le critiche Gallera insiste: ‘Volevo semplificare il concetto di indice di contagio’

Ma anche se mai fosse stata una gaffe comunicativa – e non è stata una gaffe comunicativa – l’assessore alla sanità di uno dei territori più colpiti al mondo dal contagio non può mandare un messaggio del genere alla propria cittadinanza. E’ folle.

Qualcuno gli narri la storiella: due persone ricevono due polli arrosto, una delle due persone se li mangia entrambi e lascia l’altra a fare la fame. E così per un mese. La media statistica ci dirà che se ci sono 2 persone e 2 polli mangiati, ciascuno ha mangiato il 50% del cibo disponibile. Solo che nella realtà alla fine del mese ci ritroviamo con un obeso. E un morto.

https://video.repubblica.it/edizione/milano/coronavirus-dopo-le-critiche-gallera-insiste-volevo-semplificare-il-concetto-di-indice-di-contagio/360955/361510

Commenta via Facebook

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *