Quanto costa un italiano

A prescindere dalle preferenze elettorali, Tsipras, M5S, PD, FI… da antico radicale con qualche fuoriuscita a sinistra, c’è un punto che forse svela l’ampio plebiscito renziano: non per i metodi o per i nomi, ma per le quantità percentuali. Queste elezioni ci hanno fatto capire una cosa.

Quanto costa un italiano: ottanta euro. In Europa sono avvertiti.

Luca Spinelli

Giornalista svizzero, scrive prevalentemente di innovazione, diritto e società.
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Commenta via Facebook

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *