La ricerca

Ma piano piano il mio destino è andare sempre più verso me stesso e non trovar nessuno.

(Sandro Luporini, Giorgio Gaber; da Canzone dell’appartenenza, 1994)

Giornalista svizzero, scrive prevalentemente di innovazione, diritto e società.

Commenta via Facebook

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *